Sfruttare al massimo le potenzialità di Giugno

Iniziata la stagione estiva, archiviata la frenesia della riapertura adesso è il momento di agire sul mercato di giugno e di rivedere le scelte fatte nei mesi precedenti.

Le prenotazioni indicano una forte presenza nei mesi di luglio e agosto e ci si aspettano piacevoli sorprese per settembre, ma giugno???

L’andamento delle prenotazioni ha chiaramente indicato che giugno sarà un mese caratterizzato dalle presenze concentrate nei fine settimana, mancano tutti i gruppi del turismo sociale, non ci sono eventi sportivi per le categorie giovanili e non ci sono eventi di grande richiamo.

Noi proviamo a sfruttare l’unico elemento di richiamo a disposizione, l’alta domanda concentrata nel fine settimana. Quello che facciamo negli hotel con i quali collaboriamo è inviare alla lista clienti un’offerta ad un prezzo veramente irrisorio per il check-out posticipato nella tarda serata della domenica oppure con un piccolo supplemento usufruire della camera fino al lunedì mattina per evitare il traffico del rientro.

I numeri fanno supporre che la domenica sera in giugno l’occupazione non superi il 40% quindi cerchiamo di utilizzare quel 60% di invenduto per fidelizzare il cliente , migliorare la brand reputation ed avere una buona occasione per fare percepire l’iscrizione alla newsletter un privilegio.

Fateci sapere il vostro parere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *