DIGNITA’

Lavoriamo essenzialmente per quella, la dignità.

Ci capita spesso di iniziare a collaborare con aziende che hanno supplito alle loro carenze organizzative, alla mancanza di ricerca sul prodotto, all’assenza di analisi di mercato, di analisi di prezzo e carenza di pianificazione commerciale ricorrendo a espedienti.

Il genio imprenditoriale è stato confuso con la furbizia e l’abilità di trovare escamotage senza porsi il problema di chi pagasse il prezzo di queste mancanze.

Il prezzo spesso lo paga in prima persona l’imprenditore e i suoi familiari con una qualità della vita materiale e affettiva inferiore alle proprie legittime ambizioni.

Il prezzo lo pagano sempre i dipendenti che subiscono le ingiustizie economiche e lavorative che la bassa redditività costringe ad imporre.

Infine lo subisce il prodotto o il servizio che viene offerto di qualità scadente, al di sotto delle possibilità che le capacita aziendali consentirebbero.

Come imprenditore hai il dovere di ridare DIGNITA’ a tutto questo.

Ci si riesce, non è impossibile ed è comunque l’unica strada che puoi percorrere. Il percorso è tracciato, i passi da fare sono chiari, MA è evidente che come imprenditore il primo passo lo devi fare tu e devi attivare quelle competenze e quelle idee che fanno il resto.

Fatti le domande giuste, quelle importanti e non smettere mai di cercare le risposte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *